Monregale 2 - 0 Scarnafigi

23 April 2017 - 15:00 at P. Gasco

La luce in fondo al tunnel

L’ha detta giusta mister Ravotto a fine partita: nelle sfide dirette per non retrocedere, a tre gare dalla fine, non ci si può aspettare bel gioco e match gradevoli. Ed infatti quella tra Monregale e Scarnafigi non è stata una “bella” partita; i monregalesi non sono stati i soliti, quelli che cercano la manovra elaborata piuttosto che lo scavalco verso le punte. Ma quello che conta, appunto, è il risultato: e il tabellino dice che la Monregale ha battuto per 2-0 una diretta concorrente, rimanendo al di fuori dalla zona play-out. A 180 minuti da termine, due partite che saranno altrettanti scontri diretti, passando per Saluzzo domenica prossima, per chiudere al “Gasco” il 7 maggio con il Tre Valli.

Nel tradizionale 4-3-3 in difesa si rivede Del Giacco, centrale con Griseri, con Luca Tomatis esterno basso a destra e Garvetto dalla parte opposta: la partita del capitano durerà venti minuti, uno scontro con Andrea Bodino gli procurerà un taglio e una visita al Pronto soccorso. Dopo un tiro velleitario degli ospiti (ci prova Marco Bodino dal limite, largo), il primo tempo è tutto della Monregale, che costruisce molte occasioni e fortunatamente concretizza. All’8 corner di Lugliengo dalla sinistra, deviazioni multiple in area, Garvetto arriva in spaccata ma da pochi passi non centra il bersaglio; al 13′ palla profonda di Lugliengo per l’inserimento sulla destra di Pipi, destro rasoterra secco, esterno della rete. L’arma del calcio d’angolo è sempre molto pericolosa, e al 26′ un ulteriore tiro dalla bandierina di Lugliengo trova la testa di Griseri che da buona posizione manda alto. Al 28′ si sblocca la situazione: lancio ad innescare Barbero – che a parere degli ospiti è oltre la linea dei difensori, sospendiamo il giudizio –, il centrocampista rimette in mezzo di testa per Jaku, inserimento parzialmente bloccato dall’uscita di Miretti, la palla rimane lì e Jaku da due passi insacca. Super occasione 3′ dopo per chiuderla: Jaku serve Lugliengo che in area si beve il marcatore, destro troppo strozzato, palla fuori. Al 41′ si rivede lo Scarnafigi: cross teso dalla sinistra, testa di Marco Bodino, Prato c’è. Fuoco di paglia, dato che 2′ dopo la Monregale concede il bis: fallo su Lugliengo sulla corsia sinistra a 25 metri dalla porta, Federico Tomatis cerca il jolly e lo pesca facendo secco Miretti con una splendida parabola a scendere sul secondo palo. Al 1′ di recupero lo Scarnafigi costruisce la palla gol più pericolosa: Depetris dalla fascia sinistra si inserisce, super 2-3 avversari, contrastato poco efficacemente, tira rasoterra sul primo palo, Prato dice di no con i piedi.
Nella ripresa succede abbastanza poco. La Monregale non riesce a proporsi in avanti con la stessa efficacia del primo tempo, riesce comunque a gestire la partita senza troppe angosce, anche perché l’avversario non crea molti grattacapi. Al 15′ su azione di calcio d’angolo battuto dalla sinistra, colpo di testa di Parola, assist a centro area per Enrico Bravo, girata da due passi, alta sulla traversa. Alla mezz’ora, punizione di Federico Tomatis da trenta metri, a lato. Al 42′ il match ball: lungo lancio sulla corsia di destra, scatto di Jaku, magistrale protezione della palla, penetrazione irresistibile, scarico all’indietro per l’accorrente Barbero che d’incontro calcia a botta sicura, ma clamorosamente fuori. Ultima nota di cronaca al 45′, targata Scarnafigi: diagonale di destro di Parola, palla fuori non di molto.

MONREGALE (4-3-3): Prato; L. Tomatis (38′ st Sampò), Griseri, Del Giacco, Garvetto (20′ Dimbi); F. Tomatis, Barbero, Martini (27′ st Gregorio); Lugliengo, Jaku, Pipi. A disp. Migliardi, Audetto, Cuniberti, Cavallo. All. Ravotto.
SCARNAFIGI (4-2-3-1): Miretti; Sabena (22′ st Ambrassa), Panicucci, Folco, A. Bodino; P. Parola, Berardo; Depetris, F. Parola, En. Bravo; M. Bodino (14′ st Em. Bravo).. A disp. Daniele, Isaia. All. Carletti.
Arbitro: sig. Federico Volpino di Collegno.
Reti: pt 28′ Jaku, 43′ F. Tomatis.
Note: spettatori 120 circa. Ammoniti Dimbi (M), Folco, En. Bravo e Panicucci (S). Tempo di recupero: pt 4′, st 4′.

Download WordPress Themes Free
Free Download WordPress Themes
Premium WordPress Themes Download
Download Nulled WordPress Themes
free download udemy paid course
download samsung firmware
Download WordPress Themes Free
free online course
© 2017 Monregale Calcio | P.IVA 02402790048
×