Monregale 1 - 1 Manta

15 April 2018 - 15:00 at CSM Sintetico

Da mangiarsi le mani

Ci si mangia le mani, al triplice fischio finale di Monregale-Manta. Una partita condotta praticamente per intero dai ragazzi di Enrici, che pagano carissimo un errore difensivo e – prima ancora – le numerose occasioni da gol buttate al vento antecedenti il pari degli avversari. Un vero peccato: i monregalesi esprimono a tratti buon calcio, sul sintetico del Centro sportivo Monregale, di fronte a un pubblico questa volta discreto, anche grazie ai ragazzi e ai bimbi del Settore giovanile che rispondono all’appello della società a venire a sostenere la squadra. Una squadra che costruisce, che dà l’impressione di avere il match in mano e di  non faticare nemmeno troppo per portarlo a casa; ma come spesso accade in questi frangenti, quando non si chiude la partita poi si rischia il patatrac, prontamente concretizzatosi a meno di 10 minuti dalla fine.
Mister Enrici (senza Griseri e Cavallo) propone un 4-4-2 con Sampò, Gasco, Cuniberti, La Sala sulla linea difensiva, Capellino, Tomatis, Lucchino e Daziano in mediata e Lugliengo con Jaku in attacco. Primo acuto è del Manta al 3’ con un cross da sinistra che mette subito in allarme i riflessi di Gonella, pronto alla respinta in uscita. Dal 5 e per un quarto d’ora i padroni di casa hanno tre clamorose occasioni per sbloccare il punteggio: prima Jaku manca l’aggancio davanti alla porta su un cross dalla sinistra; poi al 14’ sugli sviluppi di un calcio piazzato Gasco si trova sui piedi la palla buona ma non riesce a girarla a rete; e al 17’ Lugliengo va via molto bene da destra, centra rasoterra per Capellino che non riesce ad arrivare sul pallone. Al 19’ da segnalare una rete non convalidata (con fischio che arriva prima della battuta a rete) a Dibiase, che sulla scucchiaiata di Daniele si trova in offside. Poi è sempre, continuamente Monregale: al 22’ Lugliengo sviluppa un’azione sulla sinistra, scarica al limite per Daziano che ci prova on il destro, Sibilla respinge con qualche difficoltà; un minuto dopo, palla sulla destra, gran cross di Sampò, tuffo di testa di Lugliengo, alto; al 37’ punizione profonda che parte da centrocampo e pesca in area La Sala, sinistro altissimo. Al 41’ finalmente il gol: calcio d’angolo dalla destra di Daziano, splendido stacco di testa di Lugliengo e gran gol, meritatissimo.
Ripresa: il Manta inizia un tantino meglio pur senza far vedere chissà che. Al 9’ un mezzo pasticcio difensivo tra la retroguardia e Gonella favorisce il tiro di Falco, destro sull’esterno della rete; al 13’ punizione di Ruscello dalla destra, stacco di testa sempre di Falco, alto. La Monregale continua con il festival dello spreco: al quarto d’ora un cross dalla sinistra viene respinto corto dalla difesa ospite, arriva Tomatis che di prima intenzione calcia rasoterra fuori; subito dopo, calcio d’angolo, testa di Capellino da buona posizione, a lato; al 25’ la più clamorosa: errore del manta che per battere velocemente una punizione perde palla, Jaku parte in contropiede in tandem con Lugliengo, due contro uno golosissimo, ma il numero nove di casa non riesce a servire il compagno di reparto e l’azione sfuma. Ancora: 32’, Mazouf recupera una buona palla, avanza e poi appoggia per Lugliengo che all’altezza dell’area piccola in allungo colpisce con la punta del piede, fuori; al 34’ ancora un contropiede, buon lavoro di Serra che salta un uomo e tocca nel cuore dell’area per Lugliengo, rientro sul destro, gran tiro forse un po’ troppo centrale, Sibilla ottimo nella respinta. Al 37’ beffa atroce: palla lunga apparentemente innocua sulla quale la difesa di casa sembra ben piazzata, Gasco tocca di testa all’indietro ma pasticcia, Para si infila tra le linee, vince un rimpallo, tocca sull’uscita di Gonella ed è pure fortunato, la palla lentamente carambola in rete. Finale con la Monregale che sembra sotto shock, al Manta va bene il pari, il risultato non cambia più.

MONREGALE (4-4-2): Gonella; Sampò, Gasco, Cuniberti, La Sala; Capellino, Tomatis, Lucchino, Daziano (20’ st Serra); Jaku (20’ st Mazouf), Lugliengo. A disp. Turco, Di Fede, Barberis, Rossi, Miha. All. Enrici.
MANTA: Sibilla, Berardo, Para, Daniele, Martina, Bonardo, Demichelis (9’ st Dalmasso), Falco, Dibiase, Ruscello, Rosa (9’ st Arnaudo). A disp. Percoco, Giordano, Merlo; Del Mastro, Casale. All. Giordano.
Arbitro sig. Alessio Perticari di Collegno.
Reti: pt 41’ Lugliengo (Mo); st 37’ Para (Ma).
NOTE: spettatori 150 circa. Ammoniti Lucchino (Mo), Arnaudo, Demichelis (Ma). Tempo di recupero: pt 0’, st 5’.

Download Nulled WordPress Themes
Free Download WordPress Themes
Download WordPress Themes
Download Best WordPress Themes Free Download
udemy course download free
download redmi firmware
Download Premium WordPress Themes Free
ZG93bmxvYWQgbHluZGEgY291cnNlIGZyZWU=
© 2017 Monregale Calcio | P.IVA 02402790048
×