Scarpe da calcio in dono ai bimbi di Berat

10 novembre 2018

Un paio di scarpe da calcio… per regalare un sorriso ad un bimbo. È questa la filosofia di un’iniziativa a cui Monregale calcio ha partecipato ed aderito volentieri, nelle scorse settimane: Nicoletta Biga, monregalese, volontaria della Engim Internazionale, impegnata nel Servizio civile nella Comunità cattolica di Berat, cittadina nel sud dell’Albania, ci ha contattati per valutare la nostra disponibilità ad inviare scarpe da calcio per poter consentire ai ragazzi e ai bambini nell’ambito della comunità di poter giocare a pallone. La Comunità si occupa di servizi a ragazzi e disabili per quanto riguarda attività di doposcuola, assistenza compiti, campi estivi, gioco e naturalmente sport. Chi ha giocato a calcio sa quale fascino abbiano le scarpe coi tacchetti, estensione della nostra persona, oggetto con il quale si vive in simbiosi… Insomma, non sei e non ti senti davvero “un calciatore” finché non indossi un paio di scarpe da calcio. Così, con questa consapevolezza e questo spirito, Monregale ha aderito volentieri alla proposta e – con l’interessamento di uno dei nostri mister che vuole mantenere l’anonimato, ma che ha un cuore grande così – è partita presso i tesserati del Settore giovanile Monregale una raccolta di scarpe usate, naturalmente in buono stato, che successivamente, attraverso la famiglia di Nicoletta, sono state inviate alla comunità di Berat. Il risultato lo si vede dall’immagine: ragazzi felici, con le loro nuove scarpe, per continuare a cullare il sogno di giocare a pallone… con le ali ai piedi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×