La Prima squadra riparte da Davide Enrici

26 Maggio 2018

La Monregale riparte da Davide Enrici. In questi giorni la dirigenza ha confermato l’allenatore che ha condotto la squadra biancorossa alla salvezza nel campionato di Prima categoria appena concluso; e lo ha fatto percorrendo a pieno il principale obiettivo societario, ossia quello di valorizzare i giovani, di dare fiducia ai ragazzi del Settore giovanile.

Nella stagione 2017-2018 mister Enrici ha fatto esordire sei ragazzi del 2000 (Maia, Gallesio, Di Fede, Martinetti, Barberi e Mazouf, questi ultimi due anche in gol), senza contare che ad uno – Matteo Mellano – ha dovuto rinunciare per infortunio ad inizio stagione; hanno provato l’emozione dell’esordio anche due ragazzi del 2001, D’Agostino e Rossi; e soprattutto lo “zoccolo duro” della rosa monregalese è costituito per la maggior parte da ventenni o poco più, classe ’99 (Turco), ’98 (Gasco, La Sala, Capellino) e ’97 (Lucchino, Serra, Miha, Gonella). L’intera rosa della Monregale – tenuto conto di tutti i giocatori che hanno ricevuto almeno una convocazione in stagione – ha un’età media di meno di 22 anni (21,85). È soprattutto per questo che il risultato conquistato in Prima categoria ha un valore ancora maggiore: ed Enrici ne è stato uno dei principali artefici.

«In linearità con il lavoro svolto in questa annata – evidenzia il direttore sportivo della Monregale, Bruno Cavallo – la conferma di Davide Enrici diventa quasi un atto dovuto. Enrici ha fatto un gran lavoro, sposando perfettamente la politica della società. Al di là dei successi, dei risultati, ai quali si guarda troppo spesso con eccessiva attenzione, a suo merito va il fatto di aver puntato su giocatori giovani, sono stati ben 24 quelli dai 17 ai 21 anni. La conferma è consequenziale a quanto costruito, e nell’ottica della prosecuzione di questa politica anche nella prossima stagione. Con l’innesto, eventualmente, di un paio di giocatori di esperienza».

«Nei miei colloqui con la società, dare continuità a quanto appena concluso – prosegue Davide Enrici – è stata volontà da parte di entrambi. Questa riconferma mi fa piacere per quanto ho ricevuto dalla società e dai ragazzi in questa stagione. L’obiettivo principale rimane quello di proseguire con la valorizzazione di chi emerge dal Settore giovanile della Monregale: ovviamente, molto dipenderà dalla rosa che verrà costruita in estate, con delle integrazioni al blocco dei nostri giovani. Vedremo ciò che saremo in grado di raggiungere, partendo dall’obiettivo minimo che resta la salvezza, continuando a costruire, con buone prospettive.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×