Davide Enrici nuovo mister della Prima squadra

29 maggio 2017

Nuovo corso per quanto riguarda la guida tecnica della Prima squadra della Monregale calcio: in serata la società ha presentato Davide Enrici, che siederà sulla panchina della squadra monregalese nella stagione 2017-2018.
Enrici, classe 1974, arriva dall’esperienza con la Juniores dell’Olmo, che ha condotto al successo nel girone di Campionato regionale. “Una scelta di prospettiva – ha evidenziato il direttore sportivo della Monregale, Bruno Cavallo –, un allenatore che ha dimostrato di saper fare bene con i giovani, e che ha maturato esperienze importanti”.
Il nuovo mister dei monregalesi si è presentato così: “Sono onorato di essere stato contattato da una società che rappresenta una città ed un territorio importante come il Monregalese. Con pazienza e dedizione cercheremo insieme di lavorare serenamente e di ottenere risultati di crescita, anche non nell’immediato, per valorizzare il più possibile i prodotti del Settore giovanile. Dico sempre che ogni campionato è fatto di gradini, sarà nostro compito quello di salirli… cercando di inciampare il meno possibile. Il nostro sarà un lavoro di staff, dovremo condividere molto ed essere bravi a fare “squadra” con il team tecnico e con la società”.
Ed a proposito di staff, la serata ha ufficializzato un’importante conferma, quella di Giorgio Michelotti che sarà il vice di Enrici.
Così Davide Amenta, presidente della Monregale, nel dare il benvenuto al nuovo mister: “Stiamo costruendo una realtà importante, una pietra dopo l’altra. L’obiettivo a lungo termine è quello di raggiungere la Promozione, che a nostro parere rappresenta l’habitat naturale, la categoria più consona, di Mondovì e del Monregalese. Un obiettivo che difficilmente potremo raggiungere il prossimo anno, ma verso il quale tendiamo, continuando appunto a costruire, anche con l’intenso lavoro che stiamo facendo con il Settore giovanile”.
E proprio in merito al Settore giovanile, un pensiero conclusivo su Marco Ravotto: “Per la salvezza conquistata in questa stagione tribolata, un grande applauso al lavoro di Marco e Giorgio, oltre che a tutti i componenti della società, dai giocatori allo staff tecnico, agli sponsor. Non è giusto parlare di ‘siluri’ nei confronti di Ravotto: ha tutta la nostra stima, in un momento difficile, dai giovani ha accettato di cogliere la sfida di allenare la prima squadra. Per noi continua ad essere una risorsa importantissima del Settore giovanile, attendiamo che faccia la sua scelta (gli è stato proposto di rimanere proseguendo, appunto, il suo lavoro con i giovani, ndr), e lo aspettiamo a braccia aperte”. 

Nella foto, da destra a sinistra, il ds Bruno Cavallo, Giorgio Michelotti, il nuovo mister Davide Enrici, il presidente Davide Amenta, e il suo vice Igor Bertone.

Davide Enrici, classe 1974, ha iniziato la sua carriera di allenatore nella stagione 2003-2004 con i Pulcini ’95 dell’Olmo, che ha seguito per un triennio; sempre nella medesima società il mister ha seguito i Pulcini ’96 (annata 2006-2007), i Pulcini 1999 per un triennio dal 2007 al 2010; dopo il suo ritiro dal calcio giocato (ultimo anno con l’Olmo in Prima categoria nel 2010) sempre a Madonna dell’Olmo ha svolto in parallelo il ruolo di secondo allenatore in prima squadra (un anno in Promozione e due in Eccellenza) e di responsabile della Juniores, squadra con la quale è rimasto fino alla stagione 2016-2017 nella quale ha vinto il Campionato regionale. Nel 2006 ha conseguito il diploma CONI-FIGC per tecnici del Settore giovanile, nel 2011 quello di allenatore di base-UEFA B.

Giorgio Michelotti, classe 1983, ha esordito in panchina nella stagione 2011-2012 con la Sanmichelese: alla prima esperienza ha subito conquistato la promozione in Seconda categoria; è rimasto alla guida tecnica della società per quattro stagioni, conquistando un settimo, un sesto e due quinti posti. La scorsa stagione l’approdo alla Monregale, dove ha seguito insieme a Danilo Quinterno la squadra dei Giovanissimi 2003 (primo posto nel girone provinciale, Fase primaverile) ed ha collaborato con Marco Ravotto affiancandolo sulla panchina della Prima squadra monregalese, che ha conquistato la salvezza in Prima categoria. Ha conseguito il diploma di allenatore di terza categoria.

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×