Coerver Coaching, al via la collaborazione

8 giugno 2018

La conferenza stampa di venerdì ha sancito ufficialmente l’avvio della collaborazione tra Monregale calcio e Coerver® Coaching, una delle metodologie di allenamento più diffusa al mondo. Nata nel 1984  in Olanda, all’interno di uno dei più importanti, celebri e produttivi Settori giovanili, quello dell’Ajax, prende il nome dall’allenatore olandese Wiel Coerver, che sin dagli Anni Settanta puntò a migliorare l’abilità tecnica e tattica del calcio individuale e a sviluppare un sistema per facilitare i giocatori ad essere più efficaci nelle fasi di gioco, grazie ad un lavoro fatto di centinaia di esercizi specifici (individuali e di gruppo) in grado di esaltare la tecnica di base nelle differenti situazioni di gioco. E’dedicata a giovani calciatori dai 5 ai 16 anni. I suoi obiettivi sono:
• Sviluppare giocatori abili, creativi e sicuri di sé
• Rendere il calcio uno sport divertente da allenare e praticare
• Insegnare il rispetto per tutti e la sportività
• Sviluppare una mentalità vincente

Si tratta di percorso a 360° che si pone l’obiettivo di supportare la Monregale durante tutta la Stagione Sportiva attraverso un lavoro in equipe. Particolarmente interessanti i contenuti relativi alla metodologia, che consistono fondamentalmente in:

• Aggiornamento continuativo degli allenatori della società
• Utilizzo integrato della metodologie Coerver® Coaching
• Sedute personalizzate per gruppi d’età e calibrate secondo le caratteristiche delle singole squadre
• Materiale didattico di supporto all’apprendimento

Con il Responsabile Roberto Aimo si è sin da subito affrontato un discorso fondamentale: cercare di “fare qualità” nel Settore giovanile, in modo da renderlo un interessante “serbatoio” non tanto di talenti o di campioni, quanto di giocatori “buoni”, sino all’eccellenza, al quale la prima squadra potrà attingere in futuro.

Al di là del talento naturale di ogni ragazzo o bambino che si avvicina al gioco del calcio, sono due gli aspetti fondamentali che aiutano a raggiungere questo obiettivo: avere una metodologia di allenamento chiara e definita; ed avere a disposizione degli allenatori/istruttori preparati e bravi a tradurre i concetti teorici sul campo in concretezza.

In questi due anni Monregale calcio ha puntato molto sulle metodologie studiate, progettate e realizzate in tanti anni di calcio ad alto livello da parte di Aimo, che hanno portato proprio in quest’anno a risultati eccellenti; e ha potuto contare su un parco di allenatori e istruttori molto folto, persone di buona volontà che hanno affiancato il lavoro sul campo a quello quotidiano, dedicando tempo e fatica in nome della passione per il calcio.

Dalla stagione 2018-2019, su impulso del responsabile del Settore giovanile, Monregale ha scelto di cambiare marcia, sempre nel nome della qualità, e di offrire ai propri allenatori ed istruttori (e di conseguenza, anche ai ragazzi) un percorso di crescita estremamente qualificato, attivando la collaborazione con Coaching sport Italia, società che ha la licenza in Italia per il metodo “Coerver ® Coaching”. In sede di conferenza stampa, erano presenti Alfonso Manfra, responsabile Progetto Piemonte; Marco Alfano, della Direzione nazionale; Pablo Aubrit, già giocatore professionista; oltre a Danilo toti, dirigente del Salice Fossano, che già nella stagione 2017-18 ha applicato il metodo Coerver.

Uteriori informazioni su www.coachingsportitalia.com.

La Monregale calcio promuove un Coerver City camp dal 25 al 29 giugno: scopri tutte le info su https://monregalecalcio.it/arriva-il-coerver-city-camp/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×